FAQs

Q?

Come si effettua la pulizia della scarpa ST-EVOLUTION IGNIFUGA

A.

La scarpa ST –EVO IGNIFUGA  è interamente costruita con pellame italiano di altissima qualità, molto importante è attenersi alle istruzioni di lavaggio nella parte interna della “linguetta” della scarpa, di seguito vi elenchiamo alcuni passaggi da eseguire per una corretta pulizia dei vostri stivaletti ST-EVOLUTION:

  1. Le scarpe ST-EVO non si possono lavare in lavatrice. 
  2. Non sfregare la pelle con spazzole abrasive o cere colorate.
  3. Rimuovere periodicamente l’accumulo di sporco in eccesso  utilizzando un panno leggermente inumidito con acqua tiepida, frizionando con cura la superficie da pulire.
  4. Far asciugare mantenendolo sempre lontano da fonti dirette di luce e calore.
  5. Essendo stivaletti tecnici, se ne raccomanda l’utilizzo per la sola guida, così da evitare un’usura ed un invecchiamento prematuri.

Si consiglia altresì, di attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate sull’etichetta interna di manutenzione.

 

Q?

Come si effettua la pulizia delle scarpa ST – EVOLUTION KART ?

A.

Per la pulizia delle vostre scarpe ST-EVOLUTION KART  vi consigliamo di seguire dei semplici accorgimenti:

  1. Lo stivaletto KART non può essere lavato in lavatrice.
  2. Per rimuovere lo sporco esterno è sufficiente passare un panno imbevuto d’acqua frizionando delicatamente la parte da pulire.
  3. E’ importante far asciugare le scarpe lontano da fonti di luce o calore dirette, possibilmente in un luogo arieggiato.
  4. Si raccomanda l’utilizzo delle scarpe solo ed esclusivamente per la guida del kart, così da evitarne usura o invecchiamento prematuro.
  5. Attenersi scrupolosamente all’etichetta di lavaggio posizionata all’interno di ogni stivaletto.

 

Q?

Come si effettua la pulizia dei GUANTI MIR ?

A.

Per quanto concerne la pulizia dei guanti, valgono le stesse raccomandazioni, sia che si tratti del guanto da kart (RACE-S  ed EASY-S), che per il modello ignifugo (AVANT-S).

  1. E’ consigliabile lavarli in acqua fredda con sapone delicato evitando accuratamente lo sfregamento che potrebbe rovinare il grip del palmo.
  2. E’ sempre necessario farli asciugare in un luogo lontano da fonti dirette di luce o calore.
  3. Ogni qualvolta si procede al lavaggio assicurarsi che il velcro del polso sia chiuso per evitare l’abrasione del tessuto.

Q?

Come si effettua la pulizia delle TUTE MIR ?

A.

Per ottenere il migliore dei risultati possibili dopo la pulizia della tuta, consigliamo vivamente di evitare l’accumulo di sporco, per il lavaggio è necessario adoperare detergenti neutri evitando accuratamente l’utilizzo di solventi chimici o sostanze aggressive che potrebbero avere anche un affetto abrasivo alterando e danneggiando l’integrità dei materiali e di conseguenza la funzionalità del capo.

E’ sempre consigliato:

  1. Attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate nell’etichetta all’interno della tuta, dove sono indicati tutti i metodi di lavaggio.
  2. Prima di procedere con il lavaggio si raccomanda di chiudere tutte le parti in cui sono presenti inserti di velcro (cintura, tasche, battente frontale, collo).
  3. Per mantenere vivi e brillanti i colori nel tempo è consigliabile lavare la tuta al rovescio ed evitare l’esposizione diretta sia ai raggi del sole che alle fonti di calore.
  4. Non utilizzare l’asciugatrice.
  5. La borsa che viene fornita con l’acquisto della tuta serve per riporla dopo ogni utilizzo, assicurarsi però che sia completamente asciutta poiché differentemente sia il colore che i tessuti potrebbero subire delle variazioni (di colori, quali ad esempio lo scolorimento  oppure l’invecchiamento prematuro del tessuto).

MIR declina ogni responsabilità per danni subiti da scorretta manutenzione.

Q?

Come si effettua la pulizia della PROTEZIONE TORACE EIP?

A.

Evitare accuratamente di sfregare la protezione “EIP” con spazzole o materiali abrasivi.

  1. Si sconsiglia il lavaggio in lavatrice, ideale sarebbe invece un lavaggio a mano, acqua fredda e detersivo per capi delicati. In presenza di macchie ostinate si consiglia di procedere alla smacchiatura delicatamente per evitare di danneggiare il tessuto tecnico esterno.
  2. Prima di procedere con il lavaggio si consiglia di chiudere la zip frontale.
  3. Per una corretta asciugatura consigliamo di stendere il capo in un piano orizzontale, evitando strizzarlo.

E’ necessario prestare sempre molta attenzione durante il lavaggio poiché la PRO-TOR EIP è composta da materiali diversi, quindi vale sempre ed esclusivamente quanto riportato nell’etichetta interna di manutenzione.